cerca

(Il)legale o letale?

30 Marzo 2010 alle 16:00

Due volte l’ anno spostiamo gli orologi per adottare l’ora legale. Ma in quei 6 mesi in cui il sole ci illumina al posto delle lampadine si ottiene un effettivo risparmio? Nel 2008 l’Enel ha pubblicato i risultati del risparmio energetico ottenuto in quell’ anno con l’ora legale: 646 gigawatt, appena un quinto dell’ 1% dei consumi elettrici totali che nel 2008 sono stati pari a 335.000 gigawatt. Il vantaggio è quindi minimo: al costo di 15 centesimi di euro per Kilowatt ogni italiano risparmierebbe 1,60 euro all’ anno. Perchè allora subire il biennale stravolgimento dei nostri ritmi circadiani?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi