cerca

Battaglia contro i preti pedofili...

25 Marzo 2010 alle 16:17

Caro Agnoli, secondo me Lei confonde le cause con gli effett La Chiesa stessa avrebbe dovuto denunciare i preti pedofili e non proteggerli, cosa pretende che la gente debba subire e stare in silenzio? In un Europa che e' proprio come Lei ben descrive, a maggior ragione non e' sopportabile una Chiesa allineata con la, diciamo cosi', "morale comune". Certamente qualcuno vorrebbe eliminare il Cristianesimo come dice Lei, ma chi combatte la pedofilia fa solo bene. A dire il vero e' la Chiesa stessa che si sta autodistruggendo dall'interno e la pedofilia non e' che il risultato di una lotta che ha portato alla scomparsa di Dio nel cuore di troppi uomini che la rappresentano per cui e' diventato a volte necessario difendersi da essa anziche' trovarvi rifugio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi