cerca

Aborto / 14

25 Marzo 2010 alle 14:00

Combattere l'aborto, sempre. Senza giudicare chi prende questa tragica decisione. C'è chi si vede costretto a farlo per ristrettezze economiche: una decisone tragica in una situazione che pochi di noi conoscono. Ci sono i CAV, Centri di aiuto alla vita, che cercano di aiutare queste persone a far nascere i loro figli. Spesso ci riescono. Grazie. Penso che per aiutare i CAV si potrebbe, anzi si dovrebbe istituire una giornata in cui fosse possibile inviare un contributo tramite un sms. Una giornata fortemente pubblicizzata. Giornate in cui è possibile contribuire ad una buona causa ce ne sono tante, possibile che non ci sia solo quella che si impegna per salvare la vita dei bambini permettendo loro di nascere?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi