cerca

Chiesa impicciona, moschea padrona

24 Marzo 2010 alle 13:30

Se l’Episcopato, facendo in pieno il suo mestiere, riafferma alcuni principi ispiratori della vita terrena, viene bollato come intrusivo. C’entra nulla che poi io, da laico, farò (perchè mi viene comunque garantito) quello che ritengo opportuno, sia nel voto che negli atteggiamenti: sempre come intrusiva e lacerante viene catechizzata questa Chiesa impicciona. Se la religione Islamica IMPONE, da padrona, comportamenti, valori, preferenze e credenze, invece va tutto bene: che ci vuoi fare? Quella è la loro religione... bisogna rispettarli! Sarò pavido o vigliacco, ma certo, messo alle strette, per evitare di farmi dare fuoco, a chiacchiere mi sarei sicuramente convertito all'islamismo. Ma a quel punto, sempre da Laico, sono convinto che avrei cominciato a parlare fitto fitto con “il Cristo della chiesa impicciona”. E se Lui me lo permettesse, anche delle imminenti elezioni regionali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi