cerca

Ancora un grazie a Ferrara /2

23 Marzo 2010 alle 19:21

Anch'io ringrazio Ferrara ma nel contempo vorrei che mi si chiarisse con parole semplici il significato di cattolico 'adulto non sottomesso al potere ecclesiastico'. Non ritengo di essere sottomessa ad alcun potere o gerarchia ecclesiastica, non mi reputo bigotta e mi sorge il dubbio di non aver capito nulla del Cristianesimo e del Cattolicesimo in particolare nonostante i miei trent'anni di cammino spirituale. Noi cattolici siamo convocati e chiamati nell'ekklesia theou e non esistono categorie o sottogruppi di cattolici. Salvo coloro che diventano prede del relativismo strisciante e subdolo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi