cerca

Pedofilia e castità

17 Marzo 2010 alle 14:30

La castità non può essere causa della pedofilia perché quest’ultima è una deviazione dell’anima, laica o religiosa. La pedofilia non è desiderio della giovinezza, come l’invaghirsi di una ragazza anche adolescente: è un abisso insondabile. Ricondurre la questione al celibato è comodo e soprattutto conforme allo psicologismo imperante. Il tema, detto con molta circospezione, è tale che esula dalle normali anomalie sessuali. Quale sesso con un bimbo? Qualcuno me lo spiega? È odio per la purezza e per la bellezza. Lo scandalo della pedofilia nella chiesa è veramente orrendo e giustamente indigna tutti, però lasciarsi andare a facili soluzioni non risolverà il problema.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi