cerca

Uova e Galline d'Italia e l'onere della prova

12 Marzo 2010 alle 16:05

Si dice che Minzolini interpellava il premier e che il premier si lamentava di Ballaro', e che questa è la prova che il regime c'è. Ma cosa nasce prima l'intercettazione telefonica, o l'inchiesta? Perché se nasce prima l'inchiesta ci si potrà pur chiedere come si arriva ai nomi di Berlusconi e Minzolini e Innocenzi per mettergli i telefoni sotto controllo? O no? E se invece partono prima le interecettazioni ci si può chiedere come mai si comincia a intercettare Minzolini, Innocenzi e poi Berlusconi? O no? Insomma è la volta della Procura di Trani all'attacco. Sarà la prova che c'è un partito delle Procure? E poi com'è che le notizie delle inchieste arrivano per prime al Fatto? Sarà la prova che c'è un cortociruito mediatico-giudiziario?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi