cerca

Lo sciopero che non si dice

12 Marzo 2010 alle 17:40

Secondo i dati forniti dal Dipartimento Funzione Pubblica oggi hanno aderito allo sciopero proclamato dalla Cgil e dai Cobas, solo il 10,9% degli insegnanti, ma le scuole che non hanno assicurato il servizio sono molte di più. E tutto questo perché c'è una legge che tutela, si fa per dire, la "privacy" del docente e che gli consente di non dover dichiarare preventivamente la sua adesione o meno allo sciopero. Deve restare il dubbio, così i genitori, di regola, preferiscono tenersi a casa i figli e gli insegnanti evitare, con un sol colpo, lo sciopero e la lezione! Ebbene, lo confesso, per poter fare lezione ai miei alunni, ieri ho infranto la legge e ho dichiarato anticipatamente alle mamme dei miei alunni che non avrei scioperato!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi