cerca

Lezione di giurisprudenza.

10 Marzo 2010 alle 13:15

Dal Corriere della sera del 6 marzo u.s. “Scrive favole per i bambini - Torna in libertà «o’ poeta» - Scarcerato dopo 10 mesi, era stato condannato a 24 anni”. Ecco spiegato ai zelanti magistrati ed ai fondamentalisti dei regolamenti il principio della “discrezionalità” e della “interpretazione” delle leggi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi