cerca

Cavilli e democrazia

5 Marzo 2010 alle 12:19

Ma qualcuno vuole dire chiaramente che quelli che chiamate cavilli sono importantissimi? Che un bollo, la qualifica di chi è autorizzato a raccogliere le firme, la correttezza della data in cui la firma è apposta non sono cavilli, ma sostanza. Ma c'è davvero qualcuno che vorrebbe elezioni in cui le firme si raccolgono a prescindere dalla indicazione della data e quindi senza la certezza che si firmi per quella precisa e deteminata lista? che si firmino candidature a prescindere? Ma che democrazia sarebbe...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi