cerca

Aggressioni a scoppio ritardato e denuncie fuori tempo massimo

1 Marzo 2010 alle 20:45

Denunciare presunte aggressioni a frittata ormai compiuta è forse il più triste e patetico tentativo di delegittimazione politica che io ricordi. La tempistica della denuncia poi è surreale. Ed è anche inutile e retorico ipotizzare cosa sarebbe successo a parti invertite, nel momento in cui la realtà supera la fantapolitica. La Bonino potrà non piacere, ma mi pare ci sia un limite a tutto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi