cerca

Google/19

26 Febbraio 2010 alle 15:30

Dato per scontato (!) che le colpe sono: a) dell'autista ubriaco e non della Società Autostrade (o, perchè no, della casa automobilistica); b) del pazzo piromane fogliante e non di Ferrara; mi chiedo, da poco conoscitore del mondo web: ma non vengo chiesti un minimo di dati personali ai "caricatori" dei filmati? Se no, perché? Non sarebbero, così, individuabili ed eventualmente perseguibili qualora venga a verificarsi qualche fattaccio?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi