cerca

L’uomo che sfidò i manettari/5

23 Febbraio 2010 alle 13:52

Le manette. Una volta la pietas di questo immenso popolo aveva una sacrosanta antipatia per questo genere di oggetti. Da tangentopoli in poi sono divenute il simbolo della razza pura e del suo dominio. Grazie Mourinho per quel gesto liberatorio

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi