cerca

Più liberi

22 Febbraio 2010 alle 20:46

Il giorno in cui nel sentire la parola "comunismo" proveremo lo stesso istintivo orrore e la stessa istintiva ripulsa di quando sentiamo parlare di nazismo, ed i neocomunisti ci appariranno individui ideologicamente degenerati quanto i neonazisti, ecco, quel giorno saremo davvero mentalmente e culturalmente più liberi di quanto lo siamo ora.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi