cerca

Intercettazioni/6

19 Febbraio 2010 alle 18:00

Sono nato in una regione "rossa", e pazienza. Vivo in un comune "rosso-rosso", nel senso che l'anno scorso per eleggere il sindaco s'è dovuto fare il ballottaggio, ma non come pensate voi(ingenui) tra il centrosinistra e il centrodestra, ma tra il centrosinistra e la sinistra. E passi anche questo. Dal 15 Dicembre dell'anno scorso vivo in una casa lesionata dal terremoto, potrebbe bastare così e invece appena mi siedo un attimo per leggere il giornale comincia la sofferenza vera. Ma stavolta è troppo. Lo dico come vecchio volontario di Protezione Civile: Ridatemi Bertolaso!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi