cerca

IN EXITU/21

18 Febbraio 2010 alle 15:24

Avevano tutti il camice bianco della più bella specie di scienziati: quello dei “medici”. Viktor Brack, Karl Brandt, George Weltz, Wolfram Sievres, Fritz Fischer... chi ne avesse lo stomaco si andasse a leggere gli atti del cd. “Processo ai dottori” di Norimberga. Per "amore" della razza hanno teorizzato, pianificato e realizzato eutanasia, sperimentazioni genetiche, aborti, sterilizzazioni. Oggetto di tale amore furono uomini e donne con una caratteristica in comune: Lebenunwerters Leben “vite di nessun valore”. Ray Gosling ovviamente non ha nulla, ma proprio nulla, in comune con costoro. Ci mancherebbe. Per lui la vita dell’amico aveva valore, eccome. Tanto da dover essere soppressa, per amore.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi