cerca

IN EXITU/20

18 Febbraio 2010 alle 15:00

Tutti questi commenti sulle vite degli altri, tutta questa sicurezza che ostentate quando si parla della sofferenza degli altri, mi fanno incazzare in un modo che non potete capire. Tutti a parlare della famiglia, dei medici, dell'amore e tante belle parole. Il malato, il sofferente, non l'ha citato nessuno. Sono proprio felice di vivere nella completa certezza di non sapere cosa farei al posto del commentatore della bbc.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi