cerca

Vorrei capire

16 Febbraio 2010 alle 11:15

Le indagini si allargano. Berlusconi è indagato cronico, poi Bertolaso, poi i vertici della Protezione Civile e ora Verdini... e poi chissà quante altre belle sorprese. Premesso che, come primo atto, ripongo sempre la fiducia nelle persone e credo alla loro onestà fino a prova contraria, dimostrata, non posso, come molti, non chiedermi: siamo davvero in mano a puttanieri, corrotti, cocainomani, pedofili, ladri e via dicendo oppure c'è una manovra architettata ad hoc contro queste persone? Nel primo caso sarebbe un'ecatombe. Nel secondo caso, ovvero se fosse una manovra ad hoc per massacrare le persone, questa sarebbe portata avanti da professionisti del crimine. Altri delinquenti. Concludo: in un caso o nell'altro attorno a noi troviamo criminali che occupano posti di potere (che siano nella maggioranza o nell'opposizione). Chiedo: che si fa? Ci si lascia prendere per i fondelli ancora per i prossimi anni?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi