cerca

"Amano Dio e votano Emma"

1 Febbraio 2010 alle 21:00

L'articolo di Pietrangelo Buttafuoco di sabato mi ha lasciato un sentimento di rabbia e frustrazione. La ricerca di un linguaggio votato al compiacimento, teso al raggiungimento di un estasi-estetica, voluttuoso, sapiente senza sapienza, ricco soltanto delle cassatelle di Agira o delle fave di Leonforte. Dal Foglio mi aspetto di più che un semplice esercizio di stile fine a stesso. Molto di più!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi