cerca

I cattolici e B.B. (Bonino e Bagnasco)

26 Gennaio 2010 alle 16:30

Se per oltre quarant’anni le correnti conservatrici all’interno della Chiesa sono state messe alla berlina (quasi fossero eretici, anzi, peggio visto che i protestanti, ad esempio, furono molto influenti su certe tematiche) in nome di una “pastorale” di apertura al mondo moderno, ora non ci si stupisca troppo se il cattolico medio (che è anche “adulto”) si sente autorizzato a votare Bonino. Le parole di Bagnasco sono sante, però i buoi sono già scappati dalla stalla…

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi