cerca

Déjà vu

25 Gennaio 2010 alle 22:00

Con Annozero, via, si ritorna tutti alle elementari: si distingue il maestro ricciuto col faccione rassicurante e il primo della classe: ricciuto pure lui, ma dal volto acido, con le labbra serrate e il volto cereo, da salma conciata; ne ride ne sorride, sghignazza o s'incazza a seconda che reciti la poesia settimanale o subisca una, seppur lieve, contestazione sui compitini fatti. Ahh la Tv nostalgia...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi