cerca

Risposta a una semplice domanda

20 Gennaio 2010 alle 15:29

Bonino è ampiamente tollerante e libertaria con chi la pensa come lei: sui temi di aborto, divorzio, fecondazione assistita, eutanasia, ricerca sulle staminali, consumo di cannabis e altre "conquiste di civiltà" è aperta a tutto, ma non ai pareri contrari, che non esita a tacciare di clericalismo, servilismo verso il Vaticano e altre simili amenità. La sua tolleranza è, ahimè, solo apparente. Inutile dire che sono completamente d'accordo con il ritratto impietoso che di lei ha fatto Giuliano Ferrara, aggiungendo, per buon peso, che la proposta al Quirinale di una signora che si permette di bestemmiare spudoratamente in pubblico dovrebbe far seriamente pensare tutti noi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi