cerca

Legalità

18 Gennaio 2010 alle 15:03

Sul “Corriere” del 16 è stato pubblicato un sostanzioso articolo di Francesco Alberti dal titolo: "La signora di Ferrara: ho protestato, mi hanno detto in modo seccato che posso andare dal magistrato - La mamma multata per la figlia morente - Corre all'ospedale a 2 km l'ora in più. Inflessibili i vigili". Non vedo la notizia, a parte il dispiacere per la vicissitudine umana di una mamma. Tutti noi a volte andiamo oltre i limiti consentiti, più o meno consapevoli, comunque pronti a pagare per laviolazione commessa. Se tentiamo di opporci è perché pensiamo di poter dimostrare l’errore nel rilevamento. I più tosti pensando di poter fare dichiarare senza basi il limite, che l’autorità non ha il potere di imporre comunque! Oggettivamente sarebbe stato riprovevole, anche se umanamente comprensibile.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi