cerca

Globalizzazione

18 Gennaio 2010 alle 14:32

La tesi che la globalizzazione sarà, come il boom anni 60, una grande opportunità è molto incompleta e fuorviante, manca il "per chi"? Per noi penso di no, sarà bello se manteniamo lo standard che abbiamo. Ce ne siamo già accorti dalla discesa del potere di acquisto degli stipendi e dalla durata dei mutui casa. Un tempo era abbastanza facile per tutti mantenere famiglia e pagarsi la casa, ora è difficile, tra un po' di anni vedremo, ma le banche stanno già lanciando il mutuo di 40anni!! Negli anni 60-80 l'occidente non aveva competitori nel acquistare le materie prime, ora cinesi e indiani rastrellano tutto nel mondo e possono pagare molto più di noi. E questo senza parlare dei giganteschi problemi ambientali. Riuscirà la politica limitare i danni di questo inevitabile e per certi versi giusto processo?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi