cerca

Riabilitate Craxi ma cambiate le leggi

14 Gennaio 2010 alle 16:56

Se gran parte dei politici italiani (dal PDL al PD all'UDC) sono convinti che Craxi non fosse colpevole dei reati per cui e' stato condannato perché parte di un "sistema" nel quale quasi tutti i partiti ne traevano vantaggio, abbiano il coraggio di cambiare tutte le leggi che Craxi ha violato e dire: "Craxi e' riabiliato perche se facese adesso le stese cose non sarebbe imputabile". Delle due l'una: o Craxi era colpevole e le leggi giuste, o Craxi innocente e le leggi sbagliate. Non esiste terza via, secondo logica e morale (entrambe merce rara in Italia).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi