cerca

Leggere le avvertenze prima di entrare

8 Gennaio 2010 alle 15:34

Ogni straniero, regolare o clandestino che sia, dovrebbe avere l'obbligo di leggere le avvertenze su quello che troverà in Italia. Poi, se vuole, entri e resti pure, ma deve sapere almeno che : il nostro è un Paese ricco ma fino a un certo punto; è un Paese ospitale ma fino a un certo punto; è un paese moderno ma fino a un certo punto. Inoltre, anzi per prima cosa, deve sapere che il nostro amato Paese è pieno di troppi generosi avvezzi a voler donare ai poveri con le tasche degli altri (o di pantalone) e che questo tipo di generosità gratuita è paragonabile solo al canto di sirene maliarde che attira,illude, distrugge.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi