cerca

Teologia diabolica

28 Dicembre 2009 alle 17:55

Per i più la letterina di Di Pietro a Gesù Bambino è un capolavoro, non si sa se di politica o di astuzia. Trovo strana tutta questa attenzione per le trovate del dr. Di Pietro. Generalmente si lascia intendere sommessamente che la popolarità di Berlusconi si spieghi con la dabbenaggine della maggioranza degli italiani. Ma poi ti vedi propinate queste analisi sulla “teologia diabolica” del dr. DI Pietro, come se proprio da quelle parti, dominio assoluto del supercriticismo, si prestasse fede alla favoletta dell’ incarnazione del diavolo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi