cerca

L'indecenza degli oppositori duri e puri

11 Dicembre 2009 alle 17:39

Moralisti e bacchettoni, pur di colpire l'eterno nemico Berlusconi, non hanno né pudore né senso del ridicolo: le loro icone sono oggi la D'Addario e Spatuzza, nei quali, se pure fossi antiberlusconiana, mi rifiuterei categoricamente di identificarmi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi