cerca

Limiti di velocità e incidenti

9 Dicembre 2009 alle 20:33

Il problema non è tanto la velocità ma la distanza di sicurezza non rispettata a far si che in caso d'imprevisto non vi sia spazio per manovre evasive o semplicemente per arrestarsi prima di cozzare contro un ostacolo. Certamente resta il fatto che maggiore è la velocità proporzionalmente cresce il rischio che in caso di imprevisti il conducente non sia in grado di mantenere il controllo del mezzo. Non è infrequente vedere dozzine di auto a 10-20 metri una dall'altra sfrecciare a 130 all'ora. In quelle condizioni avremmo un megatamponamento anche a 70 all'ora.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi