cerca

Inquinamento globale

9 Dicembre 2009 alle 15:35

Assurdo negare che ormai i problemi ambientali da livello locale abbiano fatto il salto alla globalità. Mi ritengo ancora giovane, ma rispetto a 40 anni fa, quando sono nato, o anche solo a 20 la situazione è cambiata completamente: allora ad avere un economia industrialmente sviluppata era meno di un quinto del mondo (5-600 milioni di persone direi). Oggi la situazione è completamente cambiata, circa 2 miliardi di persone hanno abbandonato le loro economie tradizionali, molto povere, per adottare il nostro modello economico. E il processo continua. Questo avrà conseguenza su tutto, dai flussi migratori (vie prima inimmaginabili si sono aperte) ai mercati delle materie prime ai danni ambientali. Tanto vale provare a parlarne seriamente e provare a cercare soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi