cerca

Partito viola

8 Dicembre 2009 alle 13:49

Strana coincidenza: mentre il governo si rendeva protagonista di azioni positive, l’inaugurazione di una linea dell’ alta velocità ferroviaria e l’ arresto di due pericolosi esponenti della mafia, movimenti d’opinione contrari alla politica del governo in un’anomala tonalità cromatica manifestavano contro il premier, con critiche, parole e slogan del tutto improduttivi. Ricordo che da piccolo sentivo dire “voto il partito viola, mangiare, bere e non andare a scuola”: che sia questo il nuovo programma dell’opposizione?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi