cerca

In morte di Victor Zaslavsky

1 Dicembre 2009 alle 10:17

Lo scorso giovedì è morto Victor Zaslavsky, storico russo del comunismo, che da tempo viveva e insegnava in Italia. Nei suoi lavori ha avuto l'onestà e il merito, documenti alla mano, di dimostrare l'infondatezza di quelle tesi, ancora dominanti in Italia, sull'autonomia del Pci da Mosca, sul suo apporto determinante nel costruire libertà e democrazia in Italia, ecc. I lettori del Foglio conoscono questa vulgata fin troppo bene. Nel dispiacermi per questa morte invito perciò gli amici del Foglio a leggere le sue opere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi