cerca

Fini fuori onda

1 Dicembre 2009 alle 19:13

Finalmente Fini (scusate la cacofonia) ha detto quello che pensa, forse perchè era fuori onda. Quello che dice è talmente clamoroso che, lo affermo con dolore, mi tocca dare ragione a di Pietro. Infatti se davvero Fini pensa quello che dice (e per la sua salute mentale c'è d augurarsi che così sia) a questo punto ha due sole vie davanti. La prima è quella di staccare la spina al governo. Se ci riesce. La seconda è quella di dimettersi dalla carica che ricopre e uscire dal PDL con chi lo seguisse. Alternative coerenti o intelligenti, a dispetto di quanto affermano alcuni suoi compiacenti esegeti, non ne vedo. A meno che, naturalmente, il Presidente Fini non sia una specie di Zelig della dialettica, uno che dice quello che l'interlocutore vorrebbe sentirsi dire. In tal caso, se possibile, sarebbe ancora peggio, perchè dimostrerebbe di essere inaffidabile e, per soprammercato, un politicante da due soldi. Tuttavia scommetto che resterà al suo posto. Qualcuno accetta?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi