cerca

La questione giustizia

26 Novembre 2009 alle 20:52

Mi chiedo se e quando questo paese tornerà ad essere normale, come gli altri, nell'ambito della giustizia e di un corretto rapporto con la politica. Me lo chiedo come cittadino visto che è da anni e anni che si va avanti iun certo modo. Arriva il momento della stanchezza, della nausea e si vorrebbe mandare tutti a quel paese.Francamente, non se ne può più. Possibile che il mondo politico, nel suo insieme non riesca a trovare davvero un'intesa, un modus operandi, al di là delle differenze, che ponga fine a tale stato di cose? Possibile che non ci si renda conto che non è Berlusconi il problema, ma certi settori della magistratura? Detto meglio e come ha già fatto rilevare il Foglio in questi giorni con una serie di articoli, è l'incapacità della politica, principalmente dell'opposizione, di difendere le proprie prerogative nell'interesse generale dei cittadini e che quindi l'impunità non c'entra un fico secco?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi