cerca

La morale/3

26 Novembre 2009 alle 16:22

Sig.ra Romoli, o lei non ha letto i post lasciati su HPC in risposta alla sua domanda oppure è talmente accecata dal pregiudizio che la domanda poteva anche evitare di porla,tanto la sua conclusione sarebbe stata comunque la stessa. In nessun post è stato scritto, neppure tra le righe, che "Berlusconi è perfetto" (anche perchè i 5 anni li abbiamo tutti passati da un pezzo). C'è chi scrive che all'estero non sono effettivamente informati della situazione italiana, c'è chi, risiedendo all'estero, sostiene che non è affatto vero che tutti i giornali parlano male di Berlusconi, c'è chi dice: meglio il chiasso che circonda Berlusconi dell'indifferenza che aleggiava intorno ai suoi predecessori, c'è, infine, chi asserisce che l'eventuale giudizio negativo dei giornalisti non ha lo stesso valore delle molte attestazioni di stima provenute dagli altri leader... La realtà è che per lei l'unica risposta accettabile sarebbe stata: è vero, all'estero parlano tutti male di Berlusconi ed hanno ragione perchè non sa governare ed è corrotto. Qualsiasi altra risposta sarebbe stata liquidata (come infatti è avvenuto)come acritica manifestazione di idolatria verso il Cav. Il problema sta tutto lì: invece che confrontarsi con le idee diverse dalle sue si racconta la favoletta che quelle non sono idee, che sono soltanto ottuse manifestazioni di fedeltà assoluta al capo provenienti da persone manipolate nel cuore e nella mente. Ma così non si va da nessuna parte.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi