cerca

Problemi

19 Novembre 2009 alle 20:39

Non è il caso di sperticare elogi o disapprovazione per il Cav. I problemi di sostanza sono: può un governo e una nazione essere in balia della magistratura? Ancora: posto che la magistratura ha ragione su Berlusconi, si può far cadere un governo per fatti antecedenti la discesa in campo del cav.? Berlusconi è un’anomalia all’interno di un sistema anomalo. Possiamo essere d’accordo anche con persone di sinistra a patto che riconoscano i vuoti culturali e storici della loro compagine che hanno generato anomalie di non poco conto. E’ stato recentemente ricordato che il PCI ha cambiato nome dopo la caduta del muro di Berlino. Un ritardo non solo politico ma più profondamente, culturale. Perfino la questione morale Berlingueriana è una bandiera amorfa. Come si fa ad invocarla quando si percepivano denari dall’URSS che puntava missili contro Roma? Infine: non è forse un anomalia l’incapacità di un partio, il PD, di darsi un assetto stabile senza spaccarsi in due e perdere pezzi dopo l’elezione di un segretario? Insomma o si sistemano le cose al più presto accettando l’urgenza di proteggere Berlusconi, che piaccia o no, o il sistema andrà sempre più in loop.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi