cerca

Martin Luther King

19 Novembre 2009 alle 18:36

Martin Luther King ha detto una cosa davvero bella. Un giorno un tizio gli chiese: "Quando un gruppo smetterà di ritenersi migliore di un altro?" (ovviamente pensava ai bianchi e ai neri), Luther King rispose: le cose cambieranno solo se tutti riconosceremo le tenebre dentro di noi, ammetteremo ciò che è rotto e sbagliato, ciò che non va in noi. Tutto comincia quando io credo di essere migliore di te. Abbiamo tutti bisogno di aiuto, dell'aiuto di Gesù, della Chiesa, della comunità. Per crescere nell'amore verso gli altri. Immettere i politici e la politica spesso restringe ed ideologizza ogni discorso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi