cerca

Risposta /11

13 Novembre 2009 alle 20:55

Pochi giorni fa abbiamo assistito alle cerimonie per il ventennale della caduta del muro di Berlino. Allora, se ancora ci fossero stati dei dubbi, in quello spazio vuoto da colmare sopra le macerie crebbe e si rafforzò la convinzione che la Germania più libera e democratica fosse quella Federale Tedesca e non, parola a parte, la Democratica Tedesca. Con una rapida, dolorosa, combattuta ed opportunistica inversione di marcia, quelli che per anni in Italia hanno cercato di farci credere che "la meglio Germania" era quella dell' Est, si sono dovuti riorganizzare per evitare il crollo sopra di loro. Ma tutto ciò è stato fatto mantenendo sempre un sottofondo di ambiguità, distinguo, precisazioni, giustificazioni e pericolosi flirt tali da non far vedere la recisione profonda del proprio cordone ombelicale ideologico. Quando poi nel 1993, con ancora molto freschi i calcinacci del muro, a sgretolarsi sotto le cannonate di Tangentopoli fu quella parte politica riassumibile nella parola Pentapartito, fautrice di una azione filo Atlantica e perciò portatrice dell' idea che invece tra quelle tedesche la Federale era "la meglio Germania", un ampio vuoto partitico si aprì nel paese. I salvati, che stavolta erano quelli di quel sottofondo di ambiguità, distinguo, precisazioni, giustificazioni, pericolosi flirt, avrebbero potuto riempire il nuovo spazio con scelte poco limpide, poco lineari e ricche di pruriti di rivalsa su storia loro carnefice e avversari. La famosa discesa in campo di Silvio Berlusconi, di cui ogni giorno si discute in modo sfinente se buona o cattiva, positva o negativa per restare alla richiesta nell' Hyde Park, ha invece ribadito senza se, senza ma, anzi con ancora più forza e chiarezza, che la direzione da seguire doveva restare quella di una stretta amicizia con Stati Uniti e dintorni. E questa credo sia una cosa sommamente positva per l' Italia, da cui ne sono derivate altre decine

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi