cerca

Ironia /4

8 Novembre 2009 alle 00:52

Per chi e' in cerca di una bella rivoluzione, quasi un golpe - l'esecutivo non e' infatti piu' in grado di fare rivoluzioni (economiche, sociali, istituzionali) - come si usava una volta, rivolgersi alla magistratura. Per chi vuole riforme leggasi alla voce "santa alleanza tra presidente della Camera e presidente della Repubblica". Della parola riforme l'ex fascista e l'ex comunista sono usi riempirsi la bocca, salvo non riuscire a riempire quella paroila di nessun significato. Il primo la riforma ce l'aveva in casa nel 2006 con il referendum costituzionale, ma ha sofferto di gravi amnesie prima che si svolgesse. Il secondo chiede "solo" che le riforme siano condivise. Ostruzionismo da niente, dato che condividere significa che vi sia "qualcuno" con cui il governo possa discutere. E non il nulla.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi