cerca

Ma perche' non tacciono, perchè?

6 Novembre 2009 alle 10:56

Artisti che vi sentite cosi socialmente impegnati, perchè non tacete su un certo tipo di storia? Tacete, in nome di Dio, non rileggete con i vostri occhiali rosa storie tragiche che hanno distrutto vite, famiglie. Che bisogno c'era di un film su Valanzasca, dico. Addirittura vedendolo come un Robin Hood. Siete fuori di testa. Questa vostra mania, tutta tipica di quell'arte di sinistra che si sente al di sopra delle parte e vede una rapina in banca come un riscatto sociale, mi ha francamente rotto le palle. E pensare che questa idea viene da uno che ha realizzato quel bellissimo film "Un eroe borghese"...quella era si una vita da raccontare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi