cerca

Alternative alla monetina

6 Novembre 2009 alle 11:57

Da domenica prossima anche nei campi di calcio sarà rispettata la sentenza della Corte di Strasburgo sul crocefisso. Per non offendere la fede di tutti calciatori, all’arbitro sarà vietato l’uso della monetina all’inizio di partita. E così, per stabilire la scelta del campo, non si sentirà più la mitica frase “testa o croce”. L’arbitro potrà scegliere tra pari/dispari, bim bum bam, lo schiaffo del soldato o, in alternativa, potrà sfogliare un mazzo di carte: vince naturalmente la carta più alta!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi