cerca

Viva la democrazia!

5 Novembre 2009 alle 21:02

Lo stato del Maine ha sottoposto a referendum popolare la recente legge che permetteva matrimoni fra persone dello stesso sesso. E' la 31-esima volta che accade negli Stati Uniti e per la 31-esima volta il voto popolare ha bocciato una simile proposta. Subito sono partiti i cori all'attacco della "dittatura della maggioranza", tirando in ballo da Tocqueville alla segregazione razziale passando per lo schiavismo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi