cerca

Il caso Rutelli/2

2 Novembre 2009 alle 22:43

Ho paura che l'unico partito vivibile per Rutelli sia quello in cui lui è segretario. Abbandonare il PD senza essersi neanche proposto per dirigerlo attraverso le primarie è uno dei più clamorosi casi di "politica senza coraggio" degli ultimi anni. Forse dopo la scoppola delle comunali a Roma a Rutelli è venuto il "braccino".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi