cerca

Il bipartisan non può essere unilaterale

2 Novembre 2009 alle 14:42

Su La Stampa di sabato 31 a pag.2 Ugo Magri informa: “Berlusconi spera che l’Europa lo bocci”; e a pag.3 Riccardo Barenghi insinua: “Bersani spera che l’operazione non vada in porto”. Insomma, nessuno vuole D’Alema ministro europeo? Tra le opposte dietrologie, a noi basta osservare che il Cav la sua parte l’ha fatta; e comunque vada per lui sarà un successo. Ora toccherebbe a Bersani, perché una piattaforma bipartisan o è bilaterale o non è. Vogliamo crederci?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi