cerca

Gianfranco una ne fa e cento ne pensa

19 Ottobre 2009 alle 15:52

Che ideona! Non mi par l’ora di vedere i papà musulmani mandare i pargoli a imparare sharia e gihad in una scuola laica e persino ancora un po’ cristiana (la moschea potrà poi servire da efficace doposcuola). Naturalmente deve essere garantito il diritto di scegliere tra la mezz’ora sunnita e la mezz’ora sciita (per kharagiti, alawiti, aleviti e altri eventuali che si presentino si provvederà scuola per scuola secondo necessità).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi