cerca

Mondadori, il Csm promuove il giudice Mesiano

15 Ottobre 2009 alle 10:03

Il magistrato milanese che ha firmato la sentenza sul risarcimento da 750 milioni di euro che Fininvest deve a Cir è stato promosso al 7° livello (il massimo possibile) per "indipendenza e imparzialità". Giusto incentivo all'impegno e produttività dei giudici. In specie a quelli che dovranno giudicare il Premier nella vicenda Mills e nell’appello Cir.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi