cerca

Berlusconi e l'odio.

14 Ottobre 2009 alle 18:36

Non mi sorprendono le frasi dello sudente-dirigente modenese.Per niente.Se si spulcia nei vari bolg il tenore degli interventi è molto simile,se non peggio.Cosa vogliamo aspettarci.Ci sono parlamentari che brindano a champagne per la bocciatura del lodo Alfano,ci sono giornali che godono nello sputtamento personale del Premier,si parla di regime,di mancanza di libertà,senza mai un dibattito politico vero.Quello non interessa,non interessa più.L'obbiettivo è l'eliminazione,metaforicamente parlando, di Berlusconi.Punto.Il resto non conta per nulla e questo clima,non mi piace e mi fa paura.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi