cerca

Ora basta

8 Ottobre 2009 alle 13:57

Il Cavaliere è caduto nella solita trappola. Gli fanno gli agguati e lui si sfoga davanti ai microfoni, facendo la figura del prepotente. Cornuto e mazziato. Non sarebbe meglio tacere ed agire con l'azione di governo? La cosa che loro temono di più è perdere il loro previlegi. Che sono tanti e che fanno schifo. Visto che c'è la crisi, è una buona occasione per far quadrare anche i conti dello stato. Far lavorare i fannulloni , togliere i finanziamenti a gente che non lo merita, tagliare i fondi agli enti inutili. Mandare a quel paese tutta la pletora dei chiagni-e-fotti della stampa, del cinema e dello spettacolo. Caro Berlusca, parla no e tira innanz.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi