cerca

Estetica

8 Ottobre 2009 alle 10:30

L'uomo vive circondato dalle bellezze della natura ed è egli stesso un capolavoro di armonia nella sua complessa struttura. La bellezza appare un elemento costitutivo dell’umanità e del suo ambiente e si può esprimere anche nell’agire concreto di ciascuno di noi allorché diamo forma alle cose. Si può dunque parlare di un diritto naturale alla bellezza e anche, per conseguenza, di un diritto a pretendere che siano salvaguardati le opere d'arte, i beni culturali e quelli ambientali. Tocca al politico agire per realizzare questa salvaguardia, tenendo conto che anche i valori estetici concorrono a formare il bene comune.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi