cerca

Olimpiadi 2016

4 Ottobre 2009 alle 11:16

Siccome tutto viene (giustamente?) letto in chiave politica, i Giochi Olimpici del 2016, asseganti a Copenhagen, hanno sancito: -la disfatta degli Obama pro Chicago (fuori al primo turno di votazioni) -la sconfitta di Tokyo e del suo premier di sinistra -il passo falso di Zapatero e di Madrid, alla seconda esclusione cocente consecutiva -il trionfo del Brasile e del suo presidente Lula. Quattro grandi metropoli, tutte facenti riferimento alla Sinistra mondiale, per la serie: comunque vada andata sarà un successo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi